Mobili librerie LightsOn

Prodotti destinati a durare nel tempo: i mobili libreria di design LightsOn

La sezione dedicata alla vendita di mobili librerie di design usa il termine al plurale, sebbene ad oggi sia presente un singolo modello: la scelta vuole essere un buon augurio dedicato al progetto di Gianmaria Sforza che ha l’ambizione di arredare negozi/libreria dopo il brillante esordio con l’allestimento di Skira al Museo della Permanente di Milano durante la XXI Triennale. Si tratta di un prodotto destinato in primis al residenziale, essendo pensato per facilitare il trasporto, il montaggio e lo smontaggio. Nello spostarci, o nel suo dislocamento, possiamo approfittare per cambiare configurazione scegliendo una delle 256 possibili, nella versione suggerita con sei ripiani e diciotto torniti. Può anche crescere al pari della nostra cultura e dei ricordi da archiviare.

L18